• OFFERTE MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA

    Noi sappiamo quale olio è quello giusto per la vostra auto e realizziamo il cambio dell'olio secondo le specifiche di casa madre. Nel farlo utilizziamo oli motore secondo le norme di casa madre, sostituiamo filtro dell'olio e filtri con componenti originali. Chiedeteci informazioni per un'offerta per il vostro modello. 

    • RICHIESTA PREVENTIVO ATTRAVERSO PAGINA CONTATTI

    Ecco alcuni esempi di manutenzione ordinaria su alcuni modelli con la comparazione di costi richiesti da casa madre:

    MARCHIOMODELLOMOTOREPERIODO GT DOCTOR CASA MADRE OBBLIGHI CASE MADRI
    AUDI A1 1.4 B ANNUALE 240,00€** 370,00€* *OBBLIGO 3 ANNI
    WV POLO 1.2 B ANNUALE 280,00€** 152,00€* *4 ANNI + EST.GARANZIA
    BMW SERIE 1 120 D ANNUALE 375,00€** 505,00€* *COMPLETO
    MERCEDES CLASSE A SERIE 169 ANNUALE 315,00€** 160,00€* *OLIO E FILTRO OLIO

    ** Le offerte GT Doctor comprendono olio motore, filtro olio, filtro aria, filtro carburante, filtro abitacolo (a/c), additivo carburante, lavavetro, test diagnostico e azzeramento service, manodopera. 

    • Le offerte sono stimate con ricambi OEM (original equipment manufacturer) comprensive di manodopera e IVA. 

    • Le offerte sono preventivi indicativi che non possono tenere conto dello stato d'uso della vettura, ogni lavoro supplementare sarà preventivato. 

    La manutenzione eseguita nel rispetto delle indicazioni di casa madre e le direttive del decreto Monti che è una normativa europea, valida quindi in tutti gli Stati Membri dell’Unione Europea, entrata in vigore il 31 luglio 2002 - e recentemente prolungata fino al 2023 con l'emanazione del Regolamento (UE) n. 461/2010 - con lo scopo di disciplinare la distribuzione, la riparazione e la manutenzione degli autoveicoli, così come la fornitura di pezzi di ricambio, nel tentativo di stimolare e favorire il principio della libera concorrenza nel settore. Tutti i tagliandi di verifica previsti dal libretto di manutenzione (compreso il primo, riguardo al quale molti automobilisti sono ancora convinti di doversi rivolgere al concessionario) e le riparazioni ordinarie possono quindi essere eseguiti anche presso autoriparatori indipendenti 

    • Utilizzo esclusivo di ricambi di qualità equivalente all’originale (ovvero ricambi con la medesima qualità di quelli originali ma non prodotti secondo le specifiche tecniche e gli standard di produzione della casa madre del veicolo). Il Regolamento (UE) n. 461/2010 (ex decreto Monti) conferisce a questo tipo di parti di ricambio esattamente la stessa dignità di quelli originali; 

    • Scrupoloso rispetto di una serie di precise istruzioni e accurate procedure dettate dalla stessa casa madre del veicolo per la sua corretta manutenzione e riparazione, 

    • Corretta documentazione degli interventi e dei controlli effettuati (timbro sul libretto di manutenzione).